15 aprile 2012

i ciliegi meravigliosi del 2012

Quanto sono felice, questo anno ho potuto godere della bellissima fioritura con i clienti. Non erano tantissimi come nel 2010, ma in questi giorni ho avuto i gruppi individuali uno dopo l'altro e grazie al ritardo della fioritura tutti hanno riuscito a vedere i fiori di Sakura in belle condizioni. Questo anno ho girato anch'io con la macchina fotografica per non perdere il momento migliore per scattare l'otturatore. Tutti mi dicevano ridendo, "Ah, anche tu fai da turista?!". Alcuni mi guardavano un po' stupiti perché ogni volta che trovavamo la fioritura, ero sempre rimasta più entusiasta dei clienti anche se la vedo ogni anno. Probabilmente girando con me avranno capito quanto giapponesi sono proprio impazziti per questi fiori. Spero che mi capiate un po' i perché gurdando le foto che ho fatto in questi giorni.
sono bellissimi i ciliegi riflessi sul canale Shirakawa (vicino al tempio d'argento)

sempre magnifici i ciliegi riflessi sull'acqua (il santuario Heian-jingu)

il tempio Kiyomizu-dera con i ciliegi

una sposa sotto i fiori lungo il canale di Shirakawa (Gion)

una giovane mamma in kimono (vicino al tempio Kodaiji)



10 commenti:

Ciccola ha detto...

Sono bellissimi, e il tuo entusiasmo è comprensibile! Complimenti per le foto, guardandole è un po' come essere lì con te.
Spero di tornare presto in Giappone, magari in primavera...

guidakyotese ha detto...

A Ciccola
grazie per il tuo gentilissimo commento, ci voleva proprio un messaggio di questo tipo,sono felicissima!

automaticjoy ha detto...

Che meraviglia! Anche io non finirei mai di stupirmi, anche se fioriscono ogni anno sono così belli che è impossibile non esserne affascinati.

guidakyotese ha detto...

A automaticjoy
sì,sono d'accordo con te!Ho trovato un'altra persona che mi capisce,grazie mille!

Murasaki ha detto...

Ciao. Seguo da qualche tempo il tuo blog ma è la prima volta che commento.
Capisco bene la tua emozione davanti alla fioritura dei ciliegi... nel mio piccolo mi emoziono ogni primavera quando i susini del viale che porta verso casa mia fioriscono.
Ogni volta c'è una tale esplosione di profumi e di colori da lasciarmi abbagliata!

guidakyotese ha detto...

A Murasaki
grazie per aver lasciato il commento. Sono popolari anche da noi i susini che precedono i ciliegi. Ma i ciliegi non hanno i profumi ne i colori distinti, sono i fiori talmente moderati ecco perché sono piantati tantissimi dappertutto.

Anonimo ha detto...

Ho trovato questa frase da un film:
"hana wa sakuragi, hito wa bushi"

La prima foto è meravigliosa, la seconda incantevole ...

Bellissime Kyoko, continua così ...

Un caro saluto

Mg

guidakyotese ha detto...

A Mg
sono contenta che ti siano piaciute le mie foto. Quindi ho fatto bene comprare la macchina nuova!
Le parole che hai scritto erano del monaco famoso di zen, Ikkyu Sojun di cui avevo scritto il 31 gennaio. Significherebbero "i più belli fiori sono i ciliegi, i più belli uomini sono i samurai.(perché ambedue cadono risolutamente)"

Roberto ha detto...

....... 秒速5センチメートル, Byōsoku 5 Senchimētoru (5 centimetri per secondo)....i fiori di ciliegio fanno restare a bocca aperta e ristorano lo spirito.

Rok

P.S.: bella la nuova foto per il Blog, ma il gattino nel giardino Zen era fantastico. :)

guidakyotese ha detto...

A Rok
anche a me dispiaceva togliere la foto del gatto... allora la rimetterò in qualche parte.